- reset +
Home

Capelli lunghissimi

La Guida Per Far Crescere i Capelli Lunghi

Dieci semplici consigli per la cura e la bellezza dei vostri lunghi amici

2500679076

1. La Preparazione per Far Crescere i Capelli

Il primo step per far crescere i capelli e ottenere una chioma lunga, è sicuramente una buona preparazione: quando decidi di far crescere i capelli, inizia tagliando tutte le doppie punte e le punte rovinate.

Questo è sicuramente uno dei passi più sofferti perché può capitare anche di dover tagliare diversi centimetri di capelli, ma è importante farlo per assicurarsi di farli crescere sani e belli. E non ti preoccupare, ricresceranno: i capelli crescono di 1 centimetro al mese.

Vai da un parrucchiere di fiducia e chiedigli un taglio netto, senza sfilare i capelli (questo causa le doppie punte). In questo modo, i tuoi capelli saranno pronti per crescere e non si spezzeranno sempre a causa delle doppie punte.

2. Spunta i Capelli Regolarmente

Una volta dato il taglio netto iniziale, preparati un programma di spuntature regolari per evitare che i capelli si spezzino e la comparsa delle fastidiose doppie punte. Cerca di spuntare i capelli ogni 6/8 settimane o anche meno, se la tua capigliatura cresce velocemente.

Spesso, infatti, i capelli crescono poco perché si spezzano a causa delle doppie punte e sono deboli e danneggiati, quindi non si nota alcuna crescita; in questo modo, però, sarai sicura di avere sempre i capelli sani.

3. Parla al Tuo Parrucchiere e Rendilo Tuo Alleato

Parla con il tuo parrucchiere e digli che vuoi far crescere i capelli e hai bisogno del suo aiuto: ti serve un taglio di capelli che ti stia bene e che sia sempre in forma a seconda delle varie lunghezze che raggiungerà, rigorosamente non sfilato per scongiurare le doppie punte.

In questo modo il parrucchiere sarà al corrente della situazione e ti aiuterà a far crescere i capelli e terrà la situazione sotto controllo, senza proporre tagli strani o troppo corti come spesso fanno i parrucchieri.

Leggi tutto...

 

Combattiamo le doppie punte

Avere una chioma da favola è il sogno di ogni donna. Ottenere però risultati splendidi non è affatto cosa semplice, ci vuole attenzione costante e una cura a dir poco maniacale, soprattutto per chi ama i capelli molto lunghi.

doppie_punte

Il nemico peggiore dell'estetica del capello sono le tanto temute doppie punte!

Oggi scopriremo insieme la regola d'oro per prenderci cura dei nostri capelli e salvarli da questa piaga biblica che fa perdere alla nostra chioma tutta la bellezza che faticosamente cerchiamo di custodire. In particolar modo ci soffermeremo su questa pratica che le profane al culto dei capelli da fata spesso aborriscono: il taglio mensile.

Chi decide di farsi crescere i capelli dopo averli portati corti per molto tempo, infatti, commette spesso l'errore di gettare le forbici nel dimenticatoio, con la convinzione che balsami e creme protettive siano sufficienti a garantire il benessere del capello e che meno si tagli, più il capello cresca.

A tal proposito è importante soffermarci sull'importanza che riveste, invece, la spuntatina periodica del capello. Il fusto del capello cresce partendo dal cuoio capelluto, e la radice dei capelli è dunque la parte del nostro capello più "nuova" e meglio alimentata. Man mano che cresce, oltre al normale invecchiamento, il capello viene sottoposto a stress continui quali l'inquinamento, gli shampoo e i prodotti chimici, i nodi e il pettine, le acconciature. Tutti questi stress sfibrano la struttura del capello, che non è più omogenea, diviene più fragile e tende a dividersi, formando le antiestetiche doppie punte.

Leggi tutto...